Venerdì 27 novembre dalle 9 prenderà il via la seconda edizione di Forum Young Talk, dedicato alla Generazione Z e ai Millennials, ovvero chi oggi ha tra i 19 e i 38 anni.

L’evento, che quest’anno si svolge in modalità digitale per forza di cose, punta a mettere in connessione i giovani con business man, imprenditori, opinion leader e portatori vari di eccellenza, per ideare una nuova economia.

Quattro filoni che orienteranno i vari interventi – creatività, food, scienze, responsibility -, alta ‘interattività’ e tempistiche da tv. Queste le caratteristiche dell’evento al quale si sono già registrate 300 iscrizioni, fra cui la maggioranza Millennials e Zed Gen, con adesioni dall’Università di Bologna e Rimini, e da istituti di Bologna, Cesena, Savignano sul Rubicone, Forlì e Faenza, a cui si aggiungono numerosi “young” da tutta Italia (la partecipazione è gratuita previa registrazione sul sito www.forumyoung.it).

Fonte: Corriere Cesenate